Archive

maggio 2018

Browsing

Legge 194, 40 anni per difenderla

Nella ricorrenza dei 40 anni dalla legge 194, l’UDI di Ferrara, ARCILesbica, Centro Donna Giustizia e Donne CGIL, hanno accolto la decisione di una mobilitazione sul territorio (22 maggio) sulle seguenti parole d’ordine:

“Legge 194, quarant’anni per diffenderla. L’autodeterminazione passa da qui, oggi come ieri”

 La 194 NON SI TOCCA

perché è da respingere ogni tentativo di limitare l’autodeterminazione della donna, di confondere la prevenzione dell’aborto con la dissuasione della donna che chiede l’interruzione,  di inserire nelle varie linee guida regionali, tutta una serie di pratiche volte  a colpevolizzare la donna.

 PIENA APPLICAZIONE 

perché va controllata l’obiezione di coscienza che non la permette;

perché la legge non prevede obiezioni di struttura e invece tante strutture sono inadempienti; perché in linea con l’obbligo della migliore prestazione possibile,  si somministri la RU486 fino alla nona settimana e nelle strutture consultoriali,  però tolte dal degrado e dall’abbandono e dal depauperamento in cui sono lasciate ora;

perché contraccezione gratuita  e cultura alla responsabilità e seri sostegni alla maternità siano la vera prevenzione  dell’aborto prevista dalla legge.

 Fuori da consultori e strutture convenzionate  organizzazioni e gruppi prolife.

17 Maggio – I have a rainbow dream

Il 17 Maggio ricorre la
Giornata Internazionale contro la lesbofobia, l’omofobia, la bifobia e la transfobia.
Anche quest’anno la Giornata sarà celebrata nella via arcobaleno della Città di Ferrara, via Ripagrande, sede delle associazioni LGBTi+..
Una festa di strada che sarà un momento di confronto politico, ma soprattutto di svago e vedrà la collaborazione di molte associazioni e istituzioni locali, impegnate su un unico fronte, per sconfiggere una cultura omotransfobica.
Programma
• ORE 17 APERTURA RIPAGRANDE IN FESTA:
GIOCHI EDUCATIVI PER L’INFANZIA (6-12 ANNI) A CURA DELLO SPAZIO STUDIO h18;
STAND ASSOCIATIVI, ENOGASTRONOMICI E DI ARTIGIANATO ARTISTICO; CALCIO BALILLA
• ORE 17:30 APERTURA GAZEBO:
SOMMINISTRAZIONE DEGLI AUTOTEST HIV; CON LA COLLABORAZIONE DELLO STAFF MEDICO E
INFERMIERISTICO DEL REPARTO DI MALATTIE INFETTIVE DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI FERRARA E
DEL TAVOLO ISTITUZIONALE DI LOTTA ALL’HIV “SIAMO TUTTI HIV-COINVOLTI”
• ORE 18 SALUTO DELLE ISTITUZIONI:

INAUGURAZIONE MOSTRA “FAMIGLIE” A CURA DELLA RETE READY ( RETE DEI COMUNI ITALIANI UNITI PER LA LOTTA ALLE DISCRIMINAZIONI OMOTRANSFOBICHE)

• ORE 18:30 TAVOLA ROTONDA:
“LA LEGGE REGIONALE CONTRO L’OMOTRANSNEGATIVITA’: 
OBIETTIVI E PROSPETTIVE”.
INTERVENGONO ROBERTA MORI PRESIDENTE COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA’ REGIONE EMILIA-ROMAGNA E
MASSIMO MAISTO VICESINDACO E ASSESSORE ALLE PARI OPPORTUNITA’ DEL COMUNE DI FERRARA
• DALLE 19:30:
STREET PARTY, DRINK & FOOD E DJ SET CON NIPOTE DI MUBARAK, DJ CAT E
SPECIAL GUEST MATTHEW WONDERBRATZ DJ
LA MANIFESTAZIONE E’ PROMOSSA DA:
ARCIGAY FERRARA
ARCILESBICA FERRARA
FAMIGLIE ARCOBALENO
AGEDO
 
CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI FERRARA E LA PARTECIPAZIONE DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI FERRARA, DELL’AZIENDA AUSL E DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI FERRARA
CON LA COLLABORAZIONE DI:
ANT, ARCI, ARCI BOLOGNESI, CENTRO DONNA GIUSTIZIA, CGIL, GATA, GRUPPO GIOVANI LGBTI, 
GRUPPO TRANSFER, JAM DR’INK, SISM, SPAZIO STUDIO H18,
TAVOLO ISTITUZIONALE DI LOTTA ALL’HIV “SIAMO TUTTI HIV-COINVOLTI”
 
ADERISCONO ALL’INIZIATIVA 
ASSOCIAZIONE UOMINI MALTRATTANTI
LE ADESIONI SONO APERTE A TUTTE LE ASSOCIAZIONI CHE MANIFESTANO LA VOLONTA’ DI DARE IL PROPRIO APPOGGIO ALLA GIORNATA
SI RINGRAZIONI GLI ESERCENTI E LE ASSOCIAZIONI DI VIA RIPAGRANDE:
AMA,UNICEF E ADO, PANIFICIO CAPPELLI, PIZZERIA CAPPELLAIO MATTO,
AGENZIA VIAGGI DREAMTIME BY CARMEN
Giornata Internazionale contro la lesbofobia, l’omofobia, la bifobia e la transfobia